This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Internet Economics

  • Anno accademico: 2013-2014
  • Docente: prof. Paolo Cellini 
  • Semestre: secondo
  • Periodo di svolgimento: dal 24 febbraio al 5 maggio 2014 
  • Giorno della settimana: lunedì mattina
  • N. totale degli incontri: 10

Per ottenere il riconoscimento dei 4 crediti previsti per Altre attività, lo studente deve frequentare almeno n. 8 seminari.

Per i partecipanti al seminario è prevista l’erogazione di una borsa di studio da parte della società Expedia. 

Contenuti del corso

Il corso ha come obiettivo primario introdurre gli studenti alla comprensione di Internet come fenomeno economico ed industriale specifico.

L‘organizzazione del corso prevede lo studio di Internet su diverse dimensioni:

  • Internet come meta-piattaforma, con un’analisi delle teorie e delle  specificità;
  • L’industria di Internet, con i più recenti contributi sull’analisi della struttura industriale e stime del valore di mercato, nonché una classificazione dei prodotti servizi;
  • Le teorie economiche, dell’innovazione, e dei business model che ci aiutano a spiegare l’evoluzione di Internet
  • Incontri con top managers di aziende chiave del settore per approfondire casi specifici.

Seminario 1
L’importanza di Internet ai giorni nostri

Descrizione

Il seminario analizzerà l’importanza che riveste Internet, evidenziandone il peso che ha nelle economie globali e andando ad individuare e esaminare i diversi impatti economici/sociali di cui è responsabile.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Il peso di Internet nelle economie globali
  • Principali impatti di Internet
    • Impatti nelle economie globali
    • Impatti sui mercati
    • Impatti sulla supply chain
    • Impatto sui consumatori
    • Impatti sulla produttività
    • Impatti sull’innovazione
    • Impatti sociali e ambientali

Seminario 2
Internet come meta-platform: le origini, la storia, le evoluzioni future 

Descrizione

Il seminario analizzerà cosa è Internet, quali sono le particolarità che l’hanno resa una piattaforma tecnologica diversa da tutte le altre, quali sono i principi fondanti del Web, l’evoluzione e gli impatti sociali di Internet dalle origini ai giorni nostri, andando inoltre ad individuare le evoluzioni in corso e i trend futuri.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Le differenze sostanziali e uniche tra Internet e le altre piattaforme tecnologiche
  • Principali impatti economici e sociali di Internet
  • La storia di Internet attraverso lo studio delle principali fasi evolutive che l’hanno caratterizzata:
    • Scientific Platform
    • Informative Platform
    • Searchable Platform
    • Social Platform
  • Le evoluzioni in corso di Internet, quali sono e che impatti hanno:
    • Mobile Platform
    • Things Platform

Seminario 3
I modelli rappresentativi di Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà Internet dal punto di vista dei principali modelli presenti nella letteratura accademica, passando dai modelli generali che inquadrano internet come un sistema unitario che si relazione con l’esterno, ai modelli specifici, che invece cercano di scomporre internet nelle sue diverse componenti.
Nel seminario verrà poi introdotto il framework di studio di Internet LIIF che verrà adoperato nel proseguo del ciclo per analizzare gli aspetti specifici di Internet. Grazie a tale framework si analizzerà l’industria internet separandola in cinque strati specifici.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Internet come Complex Adaptative System
  • Internet come General Purpose Technology
  • Internet come Lar Technological System
  • I modelli a layer di Internet
  • I modelli a flussi di Internet
  • La catena del valore di Internet
  • Il framework di analisi di Internet LIIF

Seminario 4
Le caratteristiche distintive di Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà le caratteristiche distintive di Internet nei vari strati che ne compongono l’industria.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Le caratteristiche distintive nello strato infrastrutturale dell’industria di Internet:
    • Cumulatività
    • Apertura
    • Programmabilità
    • Annullamento di tempo e spazio
  • Le caratteristiche distintive nello strato industriale dell’accesso a internet:
    • Universalità
    • Mobilità
    • Multi-piattaforma
    • Multi-dispositivo
  • Le caratteristiche distintive nello strato IT dell’industria di Internet:
    • Rapidità evolutiva della tecnologia
    • Computing centralizzato
    • Immagazzinamento dati infinita
  • Le caratteristiche distintive dello strato intermediario dell’industria di Internet:
    • Riduzione asimmetrie informative
    • Mediazione
    • Incremento dell’efficienza
  • Le caratteristiche distintive nello strato contenuti dell’industria di Internet:
    • Riduzione dei costi di transazione
    • Facilitazione nella creazione di contenuto
    • Scomposizione del contenuto

Seminario 5
La domanda nell’industria Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà Internet dal punto di vista della domanda definendone quali sono le dimensioni chiave per la misurazione della domanda di Internet in ogni strato del framework LIIF, cercando di cogliere gli aspetti salienti che spiegano la veloce crescita e affermazione della Rete, e infine analizzare i dimensionamenti generali dell’industria Online, che le principali società di consulenza globali hanno fatto, calcolando il peso economico di Interent sul PIL delle maggiori economie mondiali.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Dimensione dell’industria Internet nel mondo
  • Dimensione dell’industria Internet in Italia
  • Specificità della domanda di dati: evoluzioni del traffico internet con particolare riferimento all’incremento delle quota mobile
  • Specificità della domanda di dispositivi di accesso a Internet e analisi dell’evoluzione da dispositivi fissi a dispositivi mobili
  • Specificità della domanda consumer di Internet

Seminario 6
L’offerta nell’industria Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà Internet dal punto di vista dell’offerta definendone quali sono i principali fenomeni che insistono sul lato dell’offerta, in particolare ci si è soffermati sull’analisi di alcune delle piattaforme fondamentali di Internet, come la Search Platform, e si è inoltre studiato il fenomeno delle Startup, ovvero la creazione di nuove imprese basate sulla Rete, che vede numeri ed elementi distintivi propri dell’industria Internet

Nozioni acquisite dallo studente

  • Specificità dell’industria della Search
    • Elementi specifici della piattaforma search
    • Elementi innovativi
    • Come la search crea valore
    • Fattori economici che interessano la search
    • Evoluzione del mercato e fenomeni di concentrazione
  • Specificità dell’industria dell’online publishing
    • Elementi specifici del pricing dell’inventory pubblicitaria
  • Specificità del fenomeno della creazione di startup:
    • Perché si creano tante startup
    • L’abbassamento dei costi per creare una startup
    • L’approccio della lean startup
    • Il ruolo del venture capital nella creazione di startup

Seminario 7
I modelli economici di Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà quali sono i modelli e le specificità dell’economia Internet, con particolare riferimento ai mercati multi-sided (i mercati con diversi gruppi di clienti collegati insieme da una piattaforma abilitante), agli impatti economici della rete all’interno di mercati tradizionali, e ai nuovi mercati online creati ex novo, caratterizzati da una migliore misurazione, un’elevata personalizzazione, rapida innovazione e un design di mercato più consapevole.

Nozioni acquisite dallo studente

  • I driver nella creazione di un mercato
    • Demand Pull Market
    • Supply Push Market
  • Il ruolo della tecnologia nella creazione dei mercati Internet
  • Come evolvono i nuovi mercati Internet
    • Colonizzazione dei nuovi mercati
    • Consolidamento dei nuovi mercati
    • Le barriere di ingresso tipiche dei mercati Internet
  • Creazione di Internet market by design
    • Sponsored Research Auction Market
    • Consumer auction Market
  • I mercati multisided
    • Le multisided platform tipiche di Internet (il caso Google)
    • La definizione del pricing nei mercati multisided
  • Le dimensioni dei mercati Internet
    •  Short Tail e Long Tail
    • Mercati di nicchia

Seminario 8
I business model tipici di Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà le diverse tassonomie create nel corso degli ultimi anni riguardanti la tipologia degli Internet business model, per giungere ad una sintesi originale che schematizza e raccoglie tutti i principali e attuali modelli di business del web, individuando per ognuno di essi esempi reali e identificandone le caratteristiche salienti.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Principali classificazioni degli Internet Business Model in letteratura analizzate per:
    • Criteri di differenziazione
    • Categorie
  • Conoscenza dei principali Internet Business Models e delle loro caratteristiche:
    • Modelli Transaction Based
      • Brokerage models e sotto-tipologie
      • Merchant models e sotto-tipologie
      • Subscription models e sotto-tipologie
      • Utility models e sotto-tipologie
    • Modelli Advertising Based
      • Advertising models e sotto-tipologie
      • Intermediary models e sotto-tipologie
    • Modelli Free Based
      • Community models e sotto-tipologie
      • Free models e sotto-tipologie

Seminario 9
I principali mercati dell’industria Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà quali sono i principali mercati negli strati dell’industria Internet con una focalizzazione sui mercati maggiormente caratteristici del settore: l’Online Advertising e l’E-Commerce, entrambi analizzati in termini di peso, dimensionamento economico e dinamiche chiave di funzionamento.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Online Advertising: dimensioni, struttura, specificità, principali player. Focus sui sotto segmenti:
    • Search Advertising
    • Display Advertising
    • Advertising Networks
  • Mercato dell’E-Commerce: dimensioni, struttura, specificità, principali player. Focus sui sotto segmenti:
    • Online Marketplace
    • Online Auction
    • Group Buying
    • Social Commerce

Seminario 10
I prodotti ed i servizi tipici di Internet

Descrizione

Il seminario analizzerà le tipologie di prodotti e servizi ad oggi presente su Internet, organizzandoli in una dettagliata struttura tassonomica ad albero. Per ogni prodotto e servizio si analizzeranno le caratteristiche chiave facendo riferimento ad esempi reali.

Nozioni acquisite dallo studente

  • Classificazione, definizione e caratteristiche delle tipologie di siti web:
    • Siti di contenuto e sotto-tipologie
    • Siti di E-commerce e sotto-tipologie
    • Siti Social e sotto-tipologie
  • Classificazione, definizione e caratteristiche delle tipologie di piattaforme tecnologiche web:
    • Piattaforme per la ricerca e sotto-tipologie
    • Piattaforme per la produttività e sotto-tipologie
    • Piattaforme CMS e sotto-tipologie
    • Piattaforme di comunicazione e sotto-tipologie
  • Classificazione, definizione e caratteristiche delle tipologie di servizi per il web:
    • Creative services e sotto-tipologie
    • Infrastructure services e sotto-tipologie
    • Analytics services e sotto-tipologie
    • Advertising services e sotto-tipologie
    • Security services e sotto-tipologie

Calendario delle lezioni

Le lezioni si terranno il lunedì, presso la sede di viale Romania, secondo il calendario che segue.

-

Data

Orario

Aula

1

lunedì 24 febbraio 2014

9.00 – 12.00

304a

2

lunedì 3 marzo 2014

9.00 – 12.00

304a

3

lunedì 10 marzo 2014

9.00 – 12.00

304a

4

lunedì 17 marzo 2014

9.00 – 12.00

304a

5

lunedì 24 marzo 2014

9.00 – 12.00

304a

6

lunedì 31 marzo 2014

9.00 – 12.00

304a

7

lunedì 7 aprile 2014

9.00 – 12.00

304a

8

lunedì 14 aprile 2014

9.00 – 12.00

304a

9

lunedì 28 aprile 2014

9.00 – 12.00

304a

10

lunedì 5 maggio 2014

9.00 – 12.00

304a

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto  

Riferimenti bibliografici

  • Paolo Cellini, Internet Economics, LUISS University Press;
  • Slides pubblicate sul sito LUISS.