Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

2° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE ROME 12,13 DICEMBRE 2018

Il 12 e 13 dicembre avrà luogo la seconda edizione della conferenza internazionale sulla finanza d’impatto, promossa dall’Università di Roma “La Sapienza” in collaborazione con il Centro Tiresia del Politecnico di Milano, il CASMEF della “LUISS Guido Carli” e la Social Impact Agenda per l’Italia (SIA).

Il tema della finanza d’impatto sta conquistando l’interesse di ricercatori, professional e policy maker e si associa al dibattito sugli investimenti ESG - ormai al centro delle strategie di investimento e dei disegni di regolamentazione nazionale ed europea - sulla crescita sostenibile e sui legami tra questa ed i vincoli imposti dal fiscal compact.

La conferenza si inserisce nell'ambito delle attività sostenute dal progetto di ricerca MIUR “Una piattaforma italiana per la finanza di impatto: modelli finanziari per l’inclusione sociale ed un welfare sostenibile” che vede coinvolto un network di 10 Università italiane.

Alle due giornate di lavoro partecipano, oltre agli autori dei paper  che verranno presentati nelle 4 sessioni tematiche previste per il pomeriggio del 13 dicembre, policy makers ed esponenti del mondo bancario e finanziario, tra cui: Giuseppe Chinè, Capo di Gabinetto, MIUR, Mario Baccini, Presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito, Gianfranco Torriero, Vice Direttore Generale, Associazione Bancaria Italiana, Sergio Gatti, Direttore Generale, Federcasse, Rossana Revello, Confindustria, Sara Lovisolo, London Stock Exchange Group, Gianmarco Castellani, Head Third Sector, Banco BPM, Wouter Torfs, European Investment Fund. 

Durante il convegno sarà presentato in anteprima mondiale il secondo Rapporto OCSE sulla finanza d’impatto “OECD Social Impact Investment: the Impact Imperative” che verrà pubblicato a gennaio 2019.

La conferenza è anche l’occasione per il lancio del nuovo Center for Positive Finance di Unitelma Sapienza e della University Alliance for Positive Finance, che riunisce alcune delle università italiane ed europee più attive nella ricerca in materia di finanza sostenibile ed inclusiva. La firma del Manifesto da parte delle Università fondatrici avrà luogo nella giornata del 12 dicembre.

Sede della Conferenza:

12 dicembre: Banco BPM – Piazza del Gesù 49

13 dicembre: Università La Sapienza – Aula Magna – Piazza Borghese 9

Info: www.socialimpactconference.it

AllegatoDimensione
Save the date - Social Impact Investments International Conference132.56 KB