This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Manifestazioni di interesse per contratti di tutorato a.a. 2013-2014

Ai fini dell’assegnazione di contratti annuali di tutorato presso i corsi di laurea triennale e magistrale per l’a.a. 2013/2014, il Dipartimento di Economia e Finanza della LUISS Guido Carli invita tutti gli interessati ad inviare via email a def@luiss.it una lettera motivazionale e un proprio cv dettagliato entro e non oltre il 28 giugno 2013.

Requisito indispensabile per la nomina a tutor è il possesso di una laurea magistrale o quadriennale (vecchio ordinamento) preferibilmente in materie economiche e finanziarie e un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Verrà valutata positivamente anche la conoscenza da parte dei candidati dell’Università LUISS, intesa come impalcatura della didattica, dei servizi, delle strutture e del loro funzionamento.

Il compenso lordo per l’attività di tutorato è stabilito in euro 2.840,51 annui ed implica l’accettazione a svolgere tutte le seguenti attività:

  • presenza in sede negli orari di ricevimento fino a 4 ore a settimana, con una distribuzione pianificata dal Responsabile del Servizio di concerto con il Dipartimento, in modo da assicurare la copertura per l’intera settimana (le presenze verranno rilevate);
  • costante monitoraggio della situazione dei propri tutorees secondo le modalità ritenute più opportune e secondo le indicazioni del Responsabile del Servizio;
  • periodico scambio di mail con i propri tutorees;
  • relazioni mensili sull’attività svolta (registro delle attività svolte e dei contatti con gli studenti) e relazioni semestrali sull’andamento della propria attività e sull’utilizzo del servizio da parte degli studenti;
  • continua informazione delle opportunità didattiche e non, messe a disposizione dalla LUISS Guido Carli, e assistenza per l’accesso ai servizi di Ateneo
  • facilitazione dei contatti tra gli studenti e i titolari e collaboratori delle Cattedre;
  • partecipazione agli incontri di formazione e aggiornamento organizzati per i tutor;
  • partecipazioni alle riunioni di coordinamento con il Responsabile del Servizio;
  • organizzazione di incontri periodici di gruppo tra i tutor dello stesso anno di corso e tutti gli studenti di quell’anno di corso;
  • partecipazione ai tutor days organizzati dal Dipartimento;
  • organizzazione, partecipazione e pianificazione di tutte le attività legate a Tutorato Attivo;
  • disponibilità, su richiesta del Responsabile del Servizio e/o del Dipartimento, a tutte le attività non precedentemente pianificate, per le quali si richiede la presenza di uno o più tutor;
  • attività di collaborazione con l’Ufficio Orientamento, attraverso la partecipazione alle Giornate di Orientamento interne (massimo 5) e in trasferta (massimo 3);
  • rilevazione delle presenze degli studenti ai seminari dipartimentali o ad attività didattiche straordinarie;
  • somministrazione dei questionari per la valutazione della didattica e dei servizi;
  • presenza durante la settimana della matricola e durante la presentazione del Dipartimento.